Cooking show

Anche quest’anno spazio dedicato ai Cooking show, dove grandi chef e pizzaioli, provenienti da tutta Italia, racconteranno il mondo della ristorazione contemporanea attraverso un particolare filo conduttore, il rispetto.

La parola "rispetto", etimologicamente deriva dal verbo latino “respicere” formato da “re” (di nuovo) e “spicere” (guardare) e che spinge a fermarsi a riconsiderare le distanze, fisiche ed intellettuali, tra noi e l’altro non invadendole. Avendone, appunto “riguardo”. Una semplice parola che tutti recriminiamo nella nostra vita e che si può applicare a tutto, e su cui invitiamo a riflettere: che si tratti di rispetto per la materia prima o per il lavoro che si fa in una cucina, di rispetto per la tradizione o ancora per culture diverse dalla nostra, il nostro desiderio è porre l’attenzione sulla considerazione che mai dovrebbe mancare nei confronti dell’altro e del diverso. 

Dal 26 al 28 ottobre - dalle ore 11 alle ore 18.30 - i protagonisti dei cooking show ci racconteranno cosa significhi per loro il "rispetto", dandone una personale interpretazione attraverso i propri piatti.

Il programma è in fase di definizione.

Sabato 26 ottobre 2019
  • Marco Ambrosino, 28 posti (Milano) - “Spaghettini, acqua di pasta fermentata, miso di ceci”
    15,00 €

    ore 12.30, Sala Ristorante, Hotel Villa Diodoro, Taormina

  • Francesco Piparo, Sicilò TuttiCrudi (Palermo) - “Il mare è oro”
    10,00 €

    ore 14, Sala Ristorante, Hotel Villa Diodoro, Taormina

Domenica 27 ottobre 2019
  • Gaetano Billeci, Ristorante Palazzo Branciforte (Palermo) - “Gravlax di pesce azzurro”
    10,00 €

    ore 15.30, Sala Ristorante, Hotel Villa Diodoro, Taormina

THANK YOU TO ALL OUR SUPPORTERS

Cronache di gusto
Taormina Gourmet

Taormina Gourmet è un evento Cronachedigusto.it - Copyright © 2013-2019 | Powered EffeGrafica.it